Campo-Scuola (05-12/08/2012)
Scritto da Alessio   
Indice articolo
Campo-Scuola (05-12/08/2012)
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
Pagina 6
Pagina 7
Pagina 8
Pagina 9

Il Circolo Oratorio ANSPI Padre Alberto Mileno di Pescara Colli è molto soddisfatto per il Campo-Scuola per bambini e ragazzi, dai 7 ai 14 anni, che li ha resi protagonisti dal 5 al 12 agosto 2012 presso il Convento dei Frati Minori Cappuccini (PE).

Il campo-scuola, intitolato "
GUARDA IL CIELO E CONTA LE STELLE...", sin dall’ inizio ha reso i ragazzi ultra euforici! Nel primo giorno sono stati impegnati subito in un laboratorio di pittura, realizzando il proprio segnaposto per la colazione, il pranzo e la cena! Poi è stato il momento di gioco a calcetto e a pallavolo, accompagnato da tanta musica d’animazione; a seguire la consegna del kit del campo: maglietta, libretto, penna e matita! Un bella cena e subito messi alla prova con lo show serale “Furore”.  Il lunedì i ragazzi hanno vissuto il loro primo giorno pieno del nostro campo! Nella mattinata hanno parlato della loro persona, realizzando poi dei supereroi in 3D e scrivendo delle storie, il cui personaggio è comunque un insieme dei loro pregi emersi durante il confronto. Nel pomeriggio si sono divertiti giocando a pallavolo con disturbi d'acqua, e a Kronum, dove mani e piedi sono le uniche armi per battere l'avversario. Fatta la cena, la serata è stata animata dal "The money drop".  Il secondo giorno del campo è stato bellissimo!!! I ragazzi sono stati messi davanti allo specchio della propria anima, alla ricerca di se stessi per capire quali sono le proprie tentazioni e come poter fare per migliorare questo aspetto. Divisi in gruppi sono stati in paese, precisamente a Fonte Pisciarello a "lavare" la propria coscienza e alla pineta di San Nicolao per ricercare il proprio impegno del giorno! Nel pomeriggio "Partenza per le vacanze", "Tiro alla fune" e "La piramide" hanno messo alla prova i ragazzi in tutta la loro personalità, in quanto i giochi richiedevano braccia e mente per poter raggiungere l'obiettivo. La cena è stata anticipata dalla Penitenziale fatta in Chiesa dove sono state fatte le confessioni di tutti i ragazzi! La giornata si è conclusa con un mega "Twister"!!!  

Mercoledì è stata una giornata interamente vissuta all'aperto, in quanto la mattina siamo andati a Fonte Romana, inoltrandoci nel bosco alla ricerca di spazi adatti per le attività svolte: "lo scambio di maglie" tra i ragazzi e "L'angelo e il cieco" che prevedeva il lasciarsi guidare ad occhi chiusi dal nostro amico-guida. Nel pomeriggio ci sono state le Olimpiadi di Caramanico, ossia il lancio del peso, la maratona, il tiro con l'arco e la corsa ad ostacoli. Dopo le docce la liturgia ha visto riconsegnare le maglie ai proprietari! Dopo cena siamo scesi in paese per un gelato e per sbizzarrirci con il karaoke!

 Giovedì abbiamo parlato dei nostri desideri e di quanto siamo alla ricerca della felicità! I ragazzi si sono liberamente espressi per dichiarare apertamente quali sono i loro sogni, ma dopo aver visto un video che li ha portati a riflettere meglio, molti desideri materiali sono stati sostituiti da loro stessi con sogni/desideri più concreti! Il pomeriggio è stato duro per i nostri ragazzi in quanto hanno affrontato una caccia al tesoro che li ha mandati su e giù dal convento al paese (accompagnati dagli animatori) alla ricerca dell'ambito tesoro! La ricompensa "dolce e rinfrescante" ha dato merito agli sforzi fatti! La sera, dopo cena, abbiamo fatto la "Veglia alle stelle": stesi sui teli abbiamo pregato con intenzioni spontanee e osservato meglio quelle stelle che sono come un grande abbraccio che Dio fa a tutti noi!  La giornata di venerdì è stata all'insegna della "stella da seguire": durante la mattinata i ragazzi hanno esplorato le radici di Caramanico, inoltrandosi nei luoghi più profondi e pieni di storia. Reporter la mattina e giocatori il pomeriggio: prendendo spunto dal film "Dodgeball", nel tentativo di eliminare la squadra avversaria con dei palloni, i ragazzi si sono divertiti per tutto il pomeriggio! La serata Karaoke ha concluso la giornata!  Nell'ultimo giorno pieno del campo i ragazzi sono andati alla ricerca dei loro valori, seguendo "la stella polare", che ha portato alcuni di loro fino in paese, mentre altri hanno sfruttato tutto ciò che l'ambiente ha dato a disposizione per realizzarli nel concreto. Nel pomeriggio i ragazzi hanno giocato ad una multigara denominata "Fastettalicoge", composta da "Il pellicano", "Distraction" e "Rubabandiera splash", che li ha tenuti impegnati fino a tardo pomeriggio. Dopo la cena, i ragazzi sono stati sfidati dai loro animatori e dalle guide Fra Luca e Fra Alberto ad una "guerra di palloni" nel gioco del Dodgeball, che li aveva già entusiasmati il giorno prima!  Così come tutte le cose belle durano poco, così anche il campo è giunto al termine!Dopo una ricca colazione tutti si sono messi all’opera per pulire e mettere in ordine tutto il Convento prima di lasciarlo ad un altro gruppo.La mattina ha avuto poi seguito con la “Verifica del campo”, nella quale ognuno ha espresso le proprie sensazioni e le proprie emozioni vissute durante la settimana!Appena pranzo le squadre si sono organizzate per mettere in scena gli spettacoli preparati per i loro genitori, che nel primo pomeriggio sono giunti al Convento per partecipare prima alla Santa Messa, in cui una grande sorpresa ha suscitato commozione e fierezza quando, per l’Offertorio, tra glia altri doni, ha sfilato lo stendardo dell’ANSPI, realizzato a mano dalle mamme Manuela e Teresa, sostenute da altri genitori. Le ringraziamo infinitamente per la fantastica sorpresa!Dopo la Messa ben quattro mini spettacoli hanno strappato risate ed applausi a tutti i presenti, che hanno assistito poi alla consegna del mandato del campo e ad un “bracciale-stella” che identificava ogni ragazzo in quel che ha combinato durante la settimana.Poi c’è stata la premiazione delle squadre che si sono “sfidate” nei giochi del pomeriggio, decretando una classifica!Foto di gruppo di rito strappalacrime e un piccolo rinfresco ha chiuso definitivamente il campo scuola 2012!Ringraziamo immensamente il nostro Parroco Padre Vincenzo, promotore e sostenitore della nostra realtà: l’ANSPI!Un sentito grazie va a Frà Luca e a Frà Alberto, guide meravigliose e preziose del nostro campo!Vanno ringraziati tutti coloro che, pur nell’ombra, hanno collaborato alla riuscita del campo: Selma, Claudio, Chiara, Lorenzo, Erika e Giampiero, senza dimenticare Frà Emiliano, Suor Felicia  e Sandra per il materiale che ci hanno dato per realizzare meglio il libretto del campo!Il Signore ci ha accompagnato sempre, in ogni istante di questa meravigliosa esperienza!

Non smettiamo mai di pregarlo…

001.JPG
002.JPG
003.JPG
004.JPG
005.JPG
006.JPG
007.JPG
008.JPG
009.JPG
010.JPG
011.JPG
012.JPG
013.JPG
014.JPG
015.JPG
016.JPG
017.JPG
018.JPG
019.JPG
020.JPG
021.JPG
022.JPG
023.JPG
024.JPG
025.JPG
026.JPG
027.JPG
028.JPG
029.JPG
030.JPG
031.JPG
032.JPG
033.JPG
034.JPG
035.JPG
036.JPG
 


 

Padre Alberto Mileno

Logo_ANSPI_Padre_Alberto_Mileno.png
 

Padre Alberto Mileno.jpg

Accedi






Password dimenticata?

Comunicazioni:

Nessuna comunicazione 

Comunicazioni.jpg

   

La Parrocchia

Parrocchia Beata Maria Vergine Addolorata
Basilica Santuario Parrocchia
Madonna dei Sette Dolori 

Attività Parrocchiali

Calendario_attivita_parrocchiali_2018_2019.jpg

 

 

 

 

 

  

5X1000(2).png

 

 

 

 

 

 

 

Anche quest'anno puoi

aiutare il nostro Circolo

Oratorio ANSPI

apponendo la tua firma e

destinando dunque il tuo

5 X MILLE

alla nostra associazione.

Il Codice Fiscale da scrivere

nell'apposito riquadro

è il seguente:

91074970681.

Clicka sulle imagini

per saperne di più... 

smiledaiil5.gif 

Un ringraziamento a tutti

di vero cuore!!!

RocketTheme Joomla Templates